et|icon_group|

Contatti

Trova il CAAF

et|icon_cursor|
et|icon_group|

Info e prenotazioni

NUMERO VERDE

Viene richiesto ai

Pensionati

Sei un pensionato e devi compilare il modello RED?

Documenti necessari

Scarica la documentazione necessaria per la presentazione del modello RED.

Prenota

Hai già tutti i documenti? Prenota un appuntamento nella sede più vicina.

Il modello RED è una dichiarazione che deve essere presentata dai pensionati che usufruiscono di prestazioni collegate al reddito. Presso il Caaf è attivo il servizio GRATUITO di assistenza alla compilazione.

La compilazione del modello RED è necessaria per permettere all’INPS e ad altri istituti previdenziali, di verificare il diritto del pensionato, di usufruire di prestazioni collegate al reddito come ad esempio le integrazioni al trattamento minimo, le maggiorazioni sociali sulle pensioni, le prestazioni per invalidità civile e altro.

La richiesta di presentazione del modello RED non verrà comunicata dall’ente pensionistico ma direttamente dal CAAF a cui ci si è rivolto l’anno precedente.

Attenzione

Per richiedere il servizio di assistenza alla compilazione del Modello RED è necessario sottoscrivere la delega corredata da una copia dei un documento d’Identità in corso di validità. La delega può essere sottoscritta presso la sede Caaf al momento dell’erogazione del servizio oppure scaricandola dal seguente link, compilarla e consegnarla al momento dell’appuntamento.

Ricordiamo che tutti i documenti relativi al modello RED devono essere conservati per i 10 anni successivi.

Domande frequenti

Chi deve presentare il modello RED?
Chi presenta la dichiarazione dei redditi e possiede anche redditi non indicati in 730 o UNICO (redditi esenti o esclusi dalla dichiarazione);

Chi è esonerato dalla presentazione della dichiarazione dei redditi ed effettivamente non la presenta;

Chi non ha alcun reddito oltre alla pensione.

Inoltre il RED può essere presentato da un DELEGATO.

Chi non deve presentare il modello RED?
Chi, per obbligo o facoltà, presenta la dichiarazione dei redditi (730 o Redditi) e NON possiede redditi esenti o esclusi dalla dichiarazione.
Quando è obbligatorio presentarlo?

Indipendentemente dalla presentazione della dichiarazione dei redditi (730 o Unico), il pensionato è obbligato alla presentazione del RED, qualora sia titolare di uno dei seguenti redditi:

  • reddito derivante da rapporti di lavoro dipendente prestato all’estero;
  • redditi di lavoro autonomo, anche se presenti nella dichiarazione dei redditi;
  • reddito derivante da prestazioni coordinate e continuative o a progetto;
  • redditi di capitale quali interessi bancari, postali, dei BOT, dei CCT e altri titoli di Stato o altri proventi di quote di investimento ecc.;
  • prestazioni assistenziali in danaro erogate dallo Stato o altri Enti Pubblici;
  • altri redditi non assoggettabili all’IRPEF;
  • pensioni erogate da Stati esteri;
  • rendite e vitalizi o a tempo determinato costituite a titolo oneroso erogate da soggetti in Stati esteri.
Posso usufruire del servizio anche se non sono un tesserato CGIL?
Il servizio viene erogato a tutti i contribuenti indifferentemente dall’iscrizione al sindacato.
Se sono tesserato CGIL, ho diritto a delle agevolazioni?

Il servizio è gratuito per tutti.

PRENOTA

Hai già tutti i documenti? Prenota un appuntamento nella sede più vicina.